domenica 1 aprile 2012

Stop MTB sui Colli Berici

E' di pochi giorni fa l'annuncio della costituzione del "Parco Naturale Colli Berici"
Il taglio del nastro per l'inaugurazione è avvenuto domeniva 11 marzo in presenza dell'assessore allo sport Dott. Carlo Girotti il quale ha elogiato l'iniziativa come un modo per valorizzare il territorio ricco di paesaggi incantevoli.
Il lato negativo per noi bikers è che con questo titolo di "parco naturale" lo statuto prevede il divieto di transito o passaggio di motocross, moto da enduro e mountain bike su tutto il territorio del parco naturale.
Questa è una forte penalizzazione soprattutto se pensiamo che i Colli Berici custodiscono un patrimonio infinito di sentieri per la nostra mountain bike.
Gruppi ciclistici vicentini hanno già iniziato una raccolta firme affinché questo assurda regola venga eliminata o quantomeno modificata.
 
Speriamo che la giunta regionale si ravveda di questa scelta e che elimini o modifichi l'articolo dello statuto che impedisce a noi bikers di utilizzare come abbiamo sempre fatto i nostri beneamati colli.

Nel frattempo vi allego la cartina con i limiti/ confini del parco naturale, eviterete così di incappare in sanzioni anche pesanti (100 € se si viene trovati all'interno di esso) o addirittura del sequesto del mezzo.

Scarica la cartina

DRIN DRIN!!

1 commento:

  1. Proprio bella ed esaustiva la cartina...!!!

    RispondiElimina